La cooperativa sociale SOLIMAI dal 1998 a Udine, gestisce servizi non residenziali a favore di persone anziane parzialmente autosufficienti e adulti in stato di disagio.

 

Primo tra tutti si colloca il PASSATEMPO, centro diurno di dimensione familiare dove gli ospiti svolgono attività di stimolazione cognitiva e animazione sotto la guida di educatrici professionali ed animatrici qualificate, sempre aggiornate nell'adottare le ultime tecniche di terapia occupazionale innovative e pronte ad inserire progetti sperimentali.


Trai vari servizi c'è anche la consegna pasti a domicilio, servizio che svolge a favore degli anziani residenti entro i confini del Comune di Udine dal lunedì al sabato.

 

Vi sono poi i servizi telefonici a favore della popolazione anziana e di chi li assiste, familiari o caregivers.

 

C’è la linea telefonica dedicata alla raccolta  delle denunce di abuso e maltrattamento T.A.M.- Telefono Anziani Maltrattati.

Nell'ambito del lavoro svolto da questa sezione, si aggiunge ora anche l'iniziativa volta a fornire dei logo newsuggerimenti  nel caso si sia costretti a far ricorso al ricovero in casa di riposo. A tal proposito la cooperativa Solimai desidera ringraziare la sempre pronta disponibilità dei referenti del servizio T.A.M. - Maria Furlan, Elena Piccoli, Giorgio Avon, Franco D'Odorico - e Francesca Marchesi della Carter & Bennett, il cui preziosissimo contributo ha reso possibile questa nuova pubblicazione.  


Nel mese di giugno 2018 il servizio del T.A.M. ha ricevuto l'accreditamento all'Open Ended Working Group on Ageing dell'ONU.

 

Da settembre 2018 il servizio T.A.M. raddoppia le sedute di ascolto! I volontari addetti all'ascolto rispondono al telefono dal lunedì al giovedì dalle 16.00 alle 18.00

 

Mentre se si cercano informazioni di qualsiasi tipo che riguardano il mondo degli anziani è possibile rivolgersi al telefono Informanziani

 

La cooperativa opera a Udine in via P. Valussi, 32. Per tutte le informazioni potete chiamare lo (0432) 235114, consultare la nostra Carta dei Servizi, o il nostro Bilancio Sociale.

 

 

I Diritti Umani non vengono meno con l'età!