Passatempo

Passatempo è un centro diurno concepito per ospitare 10 persone contemporaneamente.

E' un servizio giornaliero territoriale a disposizione della cittadinanza anziana e non solo.

Risponde alle diverse necessità sia delle famiglie che degli ospiti, proponendo svariate attività che permettono alla persona anziana di rallentare l'invecchiamento cerebrale e di mantenere o recuperare potenzialità ridotte dalla malattia e/o dalla solitudine.

 

Il centro diurno non è paragonabile ad una struttura residenziale di cui non deve né far parte né dipendere, tutt'altro. L'obiettivo è proprio quello di evitare, ove possibile, il ricorso all'istituzionalizzazione, fornendo alle persone anziane gli stimoli necessari alla permanenza nel proprio contesto familiare e sociale. 

 

Attraverso l'azione concertata di animatori professionalmente qualificati e personale volontario di sostegno, si può garantire un'assistenza continua e pressoché personalizzata per ogni ospite.
I servizi erogati sono rivolti a tutte le persone anziane e adulti in stato di disagio che presentano problemi e patologie varie – di demenza, di risultanze da ictus, di handicap fisici o mentali – tali da pregiudicarne l’autosufficienza. 
 

Le attività di terapia occupazionale che sono svolte quotidianamente si dividono essenzialmente in due rami principali: la sezione fisica e la sezione intellettuale. Lo scopo è quello di migliorare, ove possibile, e mantenere i livelli residui di capacità fisica e mentale di ogni ospite attraverso lo svolgimento di varie attività che vengono adeguate alle possibilità dei singoli o di piccoli gruppi. Il tutto viene attuato in un clima che rispecchi il più possibile l'ambiente familiare, favorendo ed incoraggiando anche l'interazione tra le varie persone. Ogni attività è programmata in anticipo tra gli animatori, e ogni lavoro ha una sua destinazione finale. In alcuni casi il programma di recupero o mantenimento viene preparato in accordo con strutture e operatori esterni, ad esempio il centro di salute mentale o i medici curanti.
 

L’accesso alla struttura avviene su semplice richiesta e compilazione di un modulo generale di informazione.

 

Al servizio di animazione vero e proprio sono state affiancate altre attività e servizi in modo da rendere la permanenza al centro comoda, serena e piacevole sia per l’ospite che per i parenti. Sono infatti attivati il servizio di somministrazione dei pasti, di trasporto da e verso il centro, il servizio doccia e lo svolgimento di attività motoria. In collaborazione con il Distretto Sanitario, viene garantito l’accesso al personale infermieristico. Altri servizi specifici vengono attivati su richiesta.


La frequenza del centro è libera e disciplinata da apposito regolamento: ognuno può scegliere le giornate e gli orari più congeniali.

 

Il centro Passatempo è inoltre convenzionato con il Comune di Udine e l'ASS "Medio Friuli" per l'abbattimento delle rette di frequenza. La compilazione delle domande e la gestione delle pratiche sono a cura della segreteria della cooperativa.


Per informazioni è possibile rivolgersi alla cooperativa SOLIMAI (0432) 235114 durante l’orario di segreteria dalle 9.00 alle 12.00 di ogni giorno dal lunedì al venerdì.